Energie rinnovabili, risparmio energetico, economia circolare e sviluppo sostenibile saranno gli ingredienti dell’incontro “Giovani ambasciatori del futuro”, organizzato da Assoutenti, in collaborazione con l’Istituto Ligure per il Consumo, per mercoledì 14 novembre, presso la Sala Libeccio dei Magazzini del Cotone, a Genova, dalle 11.30 alle 13.

Dedicato ai ragazzi dai 13 ai 18 anni, l’evento – che si terrà nell’ambito di Orientamenti 2018 – metterà al centro il ruolo chiave dei giovani nel diffondere comportamenti virtuosi e stili di vita capaci di incidere concretamente nella diffusione di un’economia circolare, rispettosa dell’ambiente e della persona.

Le scuole aderente nomineranno tra i propri studenti almeno 2 “ambasciatori del futuro”, che partecipando all’incontro del 14 novembre si facciano poi carico di diffondere nella propria scuola nel corso dell’anno scolastico gli spunti e i concetti raccolti nel corso del seminari. A fine anno scolastico, sarà organizzato un momento di restituzione collettiva alla presenza delle massime autorità regionali con tutti gli ambasciatori e gli istituti partecipanti.

Nel corso del Salone Orientamenti, a partire dal giorno 13 e fino alla chiusura il giorno 15, tutti gli studenti delle vostre scuole potranno partecipare al concorso #SCRIVITUILFUTURO, componendo la propria frase sulla lavagna magnetica presso lo stand di Amiu a Calata Falcone-Borsellino. La frase migliore sarà premiata al termine della manifestazione con una bicicletta a pedalata assistita.

Partner dell’iniziativa Giovani Ambasciatori di futuro sono ENI (sponsor), Amiu ed Unogas.

Share This